venerdì 23 gennaio 2015

Anello in rame.

Ho visto nella vetrina di un antiquario un anello con la base della montatura
larga ed arrotondata, sopra una pietra di Malachite ovale montata Bezel che
seguiva la forma della base  (un mistero per me!),  tutto minuziosamente
rifinito, in elegantissimo argento!
Ho ricreato quella curvatura che segue la forma del dito ed è venuto alla luce
lui, l'anello curvo.


                                                                 Anello curvo.

Di tutti i particolari descritti la forma è l'unica che sono in grado di ripetere e
l ' idea di saldare sopra i due fili che costituiscono la base dell ' anello!


Completamente in rame, essenziale e lineare, rifinito dopo la saldatura con la
testa tonda di un piccolo punzone per modellare le volute del filo.
Le dimensioni sono importanti (cm. 4 x 3), di conseguenza la misura è 24.

14 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Anna, si vede molto la sbavatura della saldatura ma pazienza......

      Elimina
  2. Molto bello!!! Semplice ma raffinato!!

    RispondiElimina
  3. e lo ridico e lo ripeto, mi piace un sacco!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi fa sempre piacere il tuo apprezzamento!

      Elimina
  4. Splendida idea, stupendo risultato! Magnifico lavoro, bellissimo anello!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, il tuo entusiasmo è contagioso!

      Elimina
  5. Lo trovo meraviglioso! Decorativo, preciso... il più bello che hai fatto fin'ora!
    Bravissima Aldina, fai sempre passi da gigante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Martina, è abbastanza semplice, a volte è la semplicità che ci vuole!

      Elimina
  6. Nella sua semplicità è davvero bello ed elegante! Brava :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nadia cara, grazie, il suo difetto ce l'ha e si vede, andrà meglio la prossima volta!!

      Elimina